Vai al contenuto della pagina-Vai al menù di secondo livello  |  
.




 

FONDACO MATERIA DI TESI DI LAUREA ALL'UNIVERSITA' CA' FOSCARI


13.05.2009

Si è laureata all’Università Ca’ Foscari presso la facoltà di Economia corso di “Marketing e Gestione delle Imprese” discutendo la tesi “Il cause related marketing – Il caso “Rizzo in campo per Venezia”. Così la pordenonese Elisamaria Covre ha portato a termine il proprio percorso universitario approfondendo il tema del marketing territoriale argomento di grande interesse oggetto anche di un incontro con il Sindaco prof. Massimo Cacciari. Le risorse pubbliche, sempre più ristrette, spingono a cercare nuovi strumenti per sostenere la valorizzazione delle opere d’arte, testimonianza della nostra cultura e del nostro passato. La recente riforma del Codice dei Beni Culturali ha fissato i nuovi parametri per favorire il rapporto Imprese e patrimonio artistico. La strada è appena iniziata e sicuramente dovrà essere migliorata; pur tuttavia l’interesse e l’impegno delle aziende per sostenere la valorizzazione delle innumerevoli opere d’arte si sta diffondendo con risultati positivi.



Lo studio di Elisamaria Covre arriva nel momento in cui è importante ed utile capire quale impatto può avere il restauro rispetto all’attività di un’azienda prendendo spunto dall’esperienza dei Rizzo, panificatori veneziani, che, aderendo al progetto “Veneziani x Venezia” si sono impegnati a riportare all’antico splendore le vere da pozzo di San Marcuola, Santa Sofia e Santi Apostoli. Alla prima parte della tesi che sviluppa l’argomento attraverso le teorie del marketing, segue la parte dedicata all’attività di Fondaco in generale legata anche alla diffusione del marchio di Venezia di proprietà del Comune per finire all’analisi del sondaggio effettuato tra i clienti nei punti vendita dell’azienda. Il campione di 100 intervistati evidenzia l’unanime approvazione dei clienti nei riguardi dei Rizzo tant’è che gran parte degli stessi sarebbero disposti a partecipare a loro volta “accettando” un sovrapprezzo a sostegno della “nobile causa”. Determinanti sono le modalità di comunicazione che devono essere utilizzate per divulgare le iniziative tenendo conto che l’approfondimento storico è molto gradito perché ritenuto il vero “valore aggiunto”. Questi dati per Fondaco sono la conferma di una lettura corretta di esigenze ed obiettivi che oggi hanno Imprese e Patrimonio storico artistico. Da qui la creazione di tre sezioni dedicate ad aziende multinazionali, aziende del Triveneto ed aziende veneziane. A tutto ciò si aggiunge il premio “Imprenditori Illuminati” in collaborazione con Il Sole 24 Ore ed il patrocinio del Comune di Venezia. Progetti ben definiti in sintonia con la cultura e gli obiettivi dell’imprenditore; innumerevoli sono gli spunti che Venezia offre a conferma che la ricchezza del suo passato può essere, se ben gestita ed interpretata, una forte leva per guardare avanti positivamente.




Interface by LIBEROnline, powered by tommaso mascherin
traduzioni by Lexicon
Copyright © Fondaco S.r.l. - Palazzo Gradenigo - Santa Croce 764 - 30135 Venezia - tel +39 041 5242851 fax 041 7792403 - P.IVA 03875370268